A Louisville vogliono rilevare possibili sparatorie usando droni autonomi

narcos

La città americana di Louisville ha appena annunciato il suo impegno a dotare le proprie forze di sicurezza di droni al fine di aumentare la loro efficienza in risposta a determinate situazioni pericolose, nello specifico e nel caso di questa città, ciò che si intende è che, grazie all'utilizzo di droni, prima dell'allerta di un possibile tiro, questi possono raggiungere l'area a una velocità maggiore e registrare ciò che sta accadendo.

Per fare ciò, le autorità di Louisville stanno testando l'uso di droni dotati di telecamere e microfoni. Grazie a questo i dispositivi saranno in grado di farlo rilevare il punto preciso in cui vengono sparati i colpi e procedere alla registrazione della scena, trasmettendo tutto ciò che sta accadendo in tempo reale al controllore che gestisce il drone e, quindi, alle forze di sicurezza.

L'uso dei droni può aiutare a salvare molte vite nella città americana di Louisville

L'idea in quanto tale è già stata messa alla prova con mezzi molto precari, quindi e visto il successo che ha avuto, le autorità della nota città americana hanno contattato la Federal Aviation Administration per convincerle a dare loro il permessi necessario per avviare un progetto più ampio così come possono essere fornire l'attrezzatura necessario per la sua attuazione.

Come è stato espresso dai diversi controllori che oggi hanno messo alla prova questo progetto, a quanto pare ci sono riusciti diminuire in modo significativo le sparatorie in città poiché la presenza di questo tipo di droni fa sì che, in primo luogo, la polizia possa recarsi in una certa zona molto più velocemente mentre, in secondo luogo, i criminali si sentono molto più sorvegliati, cosa che aiuta a dissuaderli dal sparare in pubblico.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

test di ingleseProva il catalanoquiz spagnolo