Analizziamo i filamenti più esotici di Smart Materials 3D

Filamenti 3D con materiali intelligenti

Questa volta vi portiamo un altro articolo di analisi del filamento in cui abbiamo messo alla prova la nostra competenza e abilità di maker con un assortimento di materiali tecnici dal produttore Materiali intelligenti 3D

Smartfil è il nome dato all'intera gamma di filamenti del produttore spagnolo Smart Materials 3D con sede a Jaen. Avere più di una dozzina di materiali diversi, di cui analizzeremo i tuoi prodotti BOUN, GLACE, PLA 3D850 ed EP e spiegheremo in dettaglio tutti i dettagli del suo utilizzo.

La sito web del produttore ha una design pulito e intuitivo ed è facile per noi trovare tutti i prodotti. In ogni materiale troviamo un file collegamento a una guida / catalogo in PDF 38 pagine in cui ci presentano tutti i materiali e la temperatura di stampa. Non siamo però riusciti a trovare i profili di stampa per le principali affettatrici o parametri più tecnici sui materiali.

Nello spazio di acquisto per ogni materiale ci manca la temperatura di stampa, la temperatura del letto riscaldato e a tabella comparativa su densità, elasticità, resistenza agli urti e parametri simili. Più che i valori specifici che pochi ingegneri potrebbero comprendere, ad esempio una tabella dei punteggi da 1 a 5 che confronta il materiale scelto con materiali PLA o ABS in cui la maggior parte dei produttori ha esperienza precedente. Tuttavia, contattandoci tramite il form presente sul sito stesso, ci forniranno le informazioni che desideriamo, compresa la consulenza sulla stampa di un determinato pezzo.

a questa analisi abbiamo utilizzato nuovamente una stampante ANET A2 PLUS. Nonostante sia una macchina gamma bassa (con una fascia di prezzo inferiore ai 200 euro se lo compriamo dalla Cina) e non ottenendo risultati di un livello di dettaglio estremamente elevato, è perfetto per la maggior parte dei materiali in commercio.  Ha caratteristiche tecniche non trascurabili; può stampare fino a 100 mm / s, ha un estrusore di tipo bowden, l'hotend può essere riscaldato fino a 260 ° C, può stampare a Risoluzione di 100 micron, smaltire base calda e ha un ampia area di stampa (220 * 220 * 270 mm).

Riempimento utilizzato nell'analisi

Abbiamo volutamente realizzato le stampe con un riempimento molto basso, abbiamo utilizzato supporti e non abbiamo utilizzato un ventaglio a strati. In questo modo, con solo un paio di stampe, possiamo mostrarvi come si comportano i materiali in situazioni estreme.

Filamento Smartfil Boun

Filamento Smartfil Boun

Questo materiale ha qualche prestazioni meccaniche simili al polipropileneGrazie al tuo flexibilidad Possiamo sviluppare pezzi semirigidi che sono altamente resistenti agli urti, possiamo ottenere pezzi con una finitura eccezionale e con una mano morbida molto piacevole che ricorda più una gomma dura che una plastica.

È un materiale molto semplice da stampare da allora non necessita di utilizzare una base riscaldata, non subisce contrazioni o deformazioni durante la stampa indipendentemente dalle dimensioni della parte. Dovuto al alta aderenza che presenta questo materiale in pezzi che hanno una base di stampa molto ampia, sarà necessario rimuoverlo applicando acqua alla base. Questo filamento è bianco con una tonalità che ricorda l'avorio. In coil hanno una consistenza leggermente flessibile ma non avremo problemi di inceppamento nell'estrusore.

Stampa tra 200 e 220 ° C e si raffredda lentamente Per questo motivo, consigliamo sempre un ventilatore a strati, sebbene sia essenziale solo nelle sezioni più strette dei nostri pezzi.

Flessibilità del filamento Boun Smarfil

I pezzi presentano un certo grado di flexibilidad e dopo la pressione riacquista la sua forma originale, perfetta per parti che devono resistere agli urti. I supporti aderiscono bene alla parte e il materiale sbianca nel punto in cui vengono rimossi.

Utilizzando un'infiltrazione molto bassa e non utilizzando la ventola di strato, soffre quando si disegnano i ponti. Si consiglia di aggiungere alcuni strati extra nel laminatore per finire il pezzo senza lasciare buchi.

Filamento Smartfil Glace

Filamento Smartfil Glace

Questo materiale È costituito da un polimero termoplastico con proprietà meccaniche superiori a ABS e PLA, buona resistenza agli urti e alta flessibilità. Senza deformazioni, è possibile produrre parti così grandi con una qualità eccellente. E la caratteristica più sorprendente, puoi applicare un file lucidatura chimica con alcool in modo tale da poter realizzare pezzi con un'elevata trasparenza e una finitura completamente liscia. Questa levigatura viene eseguita con vapore alcolico, simile alla levigatura dell'ABS con acetone. Le staffe si rimuovono facilmente senza lasciare segni e il materiale si raffredda a una velocità molto buona, quindi otterremo ottimi risultati senza utilizzare il ventilatore dello strato. Il suo la stampa è molto simile al PLA.

Il filamento della bobina è totalmente trasparente, ma come con tutti i filamenti trasparenti, le variazioni di temperatura e flusso durante la stampa causano il le parti stampate sono traslucide. I migliori risultati si ottengono stampando un solo strato o con l'opzione che alcuni laminatori incorporano, la modalità spirale o la modalità vetro. Ad ogni modo, quando si ottengono pezzi traslucidi, è molto difficile catturare la finitura del pezzo nelle foto o ad occhio nudo.

Il processo di levigatura chimica Possiamo farlo in diversi modi a seconda delle caratteristiche del pezzo stampato; Per applicazione diretta a pennello sulla superficie esterna del pezzo, sottoponendo l'intero pezzo all'azione dei vapori di alcol o nel modo più aggressivo immergendo direttamente l'intero pezzo in alcool. Ogni metodo otterrà risultati diversi, più aggressivo è meglio levigato ma meno definito.

Lucidatura chimica
Il pezzo a sinistra è stato levigato chimicamente utilizzando alcool applicato direttamente a pennello. Pur essendo trasparente è difficile apprezzare la levigatura del pezzo, il fatto che brilli molto di più implica che la sua superficie sia molto più liscia.

Filamento di colore trasparente Smartfil PLA 3D850

Filamento Smartfil PLA 3D850

Si tratta di una filamento realizzato in PLA appositamente progettato per la stampa 3D da Nature Works, è biodegradabile e con a ritiro termico molto basso. Ideale per le stampe che richiedono alta risoluzione dove i dettagli sono molto piccoli. Il suo principale vantaggio è la rapida cristallizzazione, che consente di realizzare parti molto complesse senza supporto, oltre a poter stampare ad alte velocità. Questo filamento non ha bisogno di un letto riscaldato e ha proprietà meccaniche e termiche superiori rispetto a un PLA standard. Questo materiale stampa perfettamente a 200 gradi e si raffredda rapidamente, quindi non è necessario un ventilatore a strati tranne nelle parti più strette. Vi lasciamo un altro paio di foto del materiale

Filamento Smartfil EP

Filamento Smartfil EP

Questo materiale se stampa a 200 ºC,  non subisce deformazioni ed è molto facile da lavorare per migliorare la finitura superficiale. Queste caratteristiche unite al fatto che è più rigido del PLA lo rendono il materiale ideale per chi si dedica ai settori dell'arte, dell'architettura, della deontologia, se realizza modelli, restauri, imitazioni di sculture, ecc ... Il produttore garantisce che Può essere verniciato con qualsiasi tipo di vernice e si ottiene un'ottima finitura.

Il materiale una volta stampato ha un'estensione consistenza molto morbida che ricorda un materiale ceramicoInoltre, durante la carteggiatura, levigiamo la superficie e cancelliamo le linee causate dalla risoluzione di ciascuna, nella foto successiva puoi vedere che abbiamo levigato un'area molto specifica della figura in modo da poter osservare la differenza.

Tuttavia, abbiamo avuto problemi durante la stampa con questo materiale ed è stato difficile per noi mantenere un volume costante di filamento probabilmente a causa della scarsa qualità dell'estrusore bowden che include la stampante Anet A2 Plus che abbiamo utilizzato. Ciò che è chiaro è questo Dovrai eseguire un paio di test con l'estrusore della tua stampante per ottenere un flusso costante e uniforme. Un altro dettaglio importante è che il filamento si raffredda molto lentamente quindi è essenziale utilizzare sempre la ventola del livello.

Conclusione sui filamenti 3D Smart Materials

Analizzare campioni di piccole quantità di filamenti con proprietà molto diverse è sempre difficile, perché bisogna tenere conto che nel caso in cui il pezzo vada storto, non hai molto materiale extra da stampare di nuovo.

Ecco perché abbiamo scelto 2 pezzi molto semplici da stampare e li abbiamo stampati nello stesso modo e configurazione con tutti i materiali. Sebbene sia vero che in questo modo non puoi vedere ogni materiale nel suo splendore, ti aiuta ad avere un'idea approssimativa di cosa possiamo aspettarci da ciascuno di essi.

Siamo piacevolmente sorpresi dalla varietà inviata, ogni materiale è eccezionale e ha proprietà uniche che lo rendono una selezione molto interessante.

Questo vaso  stampato con Smartfil Glase laminato in modalità vetro e levigato con alcool sarebbe spettacolare. Questa statua Stampato su Smartifil EP e successivamente levigato, sarà sicuramente un ottimo regalo per la prossima festa della mamma. Un caso smartfil Boun proteggerà il nostro iphone dalle cadute più selvagge ... le possibilità sono quasi infinite e Materiali intelligenti 3D ci fornisce il materiale per realizzarli con filamenti di ottima qualità.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Eduardo suddetto

    Vorrei sapere di un filamento che conduce l'elettricità per fare stampe 3 D e portarlo in un serbatoio elettrolitico, quale mi consigliate?

test di ingleseProva il catalanoquiz spagnolo