Dissaldatore a stagno: cos'è, come si usa e quale scegliere

dissaldatore stagno

Un dissaldatore per stagno o pompa per stagno È uno strumento ampiamente utilizzato dall'elettronica, poiché consente di rimuovere una saldatura a stagno. Cioè, sarebbe l'antagonista di saldatore a stagno. E, sebbene la rimozione di una saldatura possa essere eseguita anche in altri modi più rudimentali, con questo gadget lo farai in modo più preciso e rapido.

Così puoi saperne di più su questo strumento elettronico, in questo articolo vedrai informazioni più chiare per scegliere quella più adatta al tuo lavoro.

Cos'è un dissaldatore a stagno?

dissaldatore

Un dissaldatore stagno È uno strumento di supporto durante il processo di saldatura. Se una parte saldata è stata posizionata male, o la saldatura non è di qualità e si decide di ricominciare da zero per farlo bene, allora questo strumento ti aiuterà a rimuovere facilmente una saldatura.

Un saldatore sembra molto simile a una matita o saldatore a stagno convenzionale. E grazie alla sua punta, ti permetterà di eliminare i punti di saldatura anche in spazi ridotti.

Come usare un dissaldatore

Usando un dissaldatore di stagno È molto semplice, devi solo seguire una serie di passaggi fondamentali per poter rimuovere una saldatura a stagno. Sono essenzialmente costituiti da:

  1. Collega il saldatore e aspetta che raggiunga il suo punto di massima temperatura, proprio come faresti per la saldatura tradizionale.
  2. La prossima cosa è mettere la sua punta calda a contatto con la saldatura da eliminare e aspettare che si sciolga.
  3. Fatto ciò, puoi rimuovere lo stagno con il dissaldatore. Avendo una pompa di aspirazione, ti aiuterà ad aspirare lo stagno fuso per lasciare l'elemento pulito.

Una volta fatto, potrete eliminare il materiale aspirato una volta che si sarà nuovamente solidificato...

Consigli per il dissaldatore allo stagno

Se stai pensando di acquistare un dissaldatore in latta, puoi scegliere uno di questi modelli consigliati:


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.