Analisi della stampante 3D Legio del produttore spagnolo Leon 3D

Legio del produttore spagnolo Leon 3D

In questa recensione analizzeremo la stampante 3D in kit per assemblare Legio dal produttore Leon 3D, una stampante progettato e prodotto in Spagna con un'ampia base di stampa e in grado di stampare con un'ampia varietà di materiali.

Sul web possiamo trovare innumerevoli stampanti 3D in kit da assemblare da soli a prezzi molto convenienti. Questo dettaglio riduce notevolmente il prezzo rispetto alle unità già assemblate dalla fabbrica. Valuteremo la qualità del prodotto fornito by Leone 3D un produttore nazionale che in soli 4 anni ha saputo affermarsi in un mercato agguerrito in cui esistono innumerevoli prodotti simili e ogni giorno vengono incorporate nuove tecnologie.

Confronto di prodotti simili

Confronto tra stampanti 3D Legio
* BQ offre un kit di espansione per aggiungere un piano riscaldato alle tue stampanti. ** Original Prusa offre un kit doppio estrusore.

Sembra che il numero di diverse stampanti in kit basate sul design della stampante 3D Prusa sia praticamente infinito. Ma quando ci concentriamo solo su quelli con supporto tecnico, prodotto da una rinomata azienda, le possibilità si riducono drasticamente. In questo scenario, la stampante del produttore Leonés diventa molto attraente, ha un ottimo rapporto qualità / prezzo. E la maggior parte delle caratteristiche tecniche che ci aspettiamo da una stampante nel suo segmento.

Il prodotto Leon 3D incorpora la base calda e l'estrusore «allinmetal» ma, tenendo conto che si tratta di una stampante in kit con un design simile alla prusa e basata sullo stesso firmware, ci sarebbe piaciuto avere di più kit di aggiornamento come il autolivellante o doppio estrusore. Riteniamo che fornirgli questi miglioramenti non implicherebbe uno sviluppo troppo complesso al punto che se la comunità dei maker che fa uso di questa attrezzatura cresce da sola ci sorprenderà implementando questi miglioramenti in modo artigianale.

Aspetti tecnici e specifiche della stampante Legio del produttore spagnolo Leon 3D

Il Legio si basa su un design simile al comunemente noto Prusa. È un Stampante cartesiana con cornice in metacrilato, diversi parti stampate con un'altra stampante, barre filettate e un gran numero di dadi e rondelle per tenere il tutto.

Dettaglio 1 Legio

El montaggio es no è troppo complicato e seguendo la buona documentazione che il produttore ha sul suo canale YouTube può essere completato in 3 o 4 ore. Il design della stampante rende il il montaggio è molto solido e non abbiamo dovuto riadattare in qualsiasi momento nessun dado stampante. La stampante ha finiture di alta qualità e parti stampate in PLA utilizzato nel suo assemblaggio non sono danneggiati o errori di stampa.

La testa di estrusione si muove lungo gli assi Z e X mentre la piastra di costruzione esegue i movimenti relativi all'asse Y. motore passo-passo che trasmette il movimento tramite una catena in gomma per gli assi X e Y.. Nel caso di asse z , per dare maggiore stabilità alle stampe, vengono utilizzati 2 motori passo-passo che per mezzo di aste filettate muovono la testa su e giù.

Display e tastiera

Dettaglio 2 Legio

Schermo LCD e pulsante di controllo si trovano nella parte superiore della stampante tenere saldamente al telaio in metacrilato stesso. Mentre la rotella che consente di utilizzare il menu ha un tocco corretto, lo stesso non accade con i pulsanti "HOME" e "CANCEL" che sebbene svolgano perfettamente la loro funzione, hanno una superficie gommosa, non molto solida e trasmettere una sensazione di fragilità. In ogni caso, durante i 45 giorni in cui è durato l'uso intenso della stampante per questa analisi, non abbiamo riscontrato alcuna usura o deterioramento nelle stesse.

Dimensioni, peso, area di stampa e base calda

Siamo di fronte a una stampante leggera che pesa appena 8 chili, Con area di stampa 200 cm3 (nel caso del modello standard). L'unità inviata dal produttore per l'analisi prevedeva un aggiornamento che espande l'area di stampa a un generoso 200x300x200 cm. In un'area di stampa di queste dimensioni puoi stampare qualsiasi cosa ti venga in mente senza mai esaurire lo spazio per aggiungere tutti i pezzi. Il la superficie di stampa è un vetro tenuto da un sistema di fissaggio minimalista ma sicuro che difficilmente diminuisce l'area di stampa.

La serie di incorporazione di letto caldo È un dettaglio importante poiché espande notevolmente il numero di materiali che possiamo utilizzare con la stampante. Utilizzando una temperatura adeguata per ogni materiale nel letto riscaldato, non abbiamo avuto problemi di deformazione in nessuna stampa. Il letto riscaldato è pronto per il montaggio senza alcuna saldatura. Inoltre è di ottima qualità distribuendo uniformemente il calore su tutta la sua superficie.

Livellamento della piattaforma di costruzione

Dettaglio 3 Legio

El livello della base è Manuale ed è fatto regolando 4 viti posto uno in ogni angolo della base di stampa e che tramite una molla gli conferisce una parte della tensione necessaria per poter essere regolato. Sebbene questa soluzione sia totalmente valida, esistono sul mercato molti sistemi di calibrazione automatica (solitamente tramite sensori laser o capacitivi) e sarebbe stato un grande successo per il produttore aggiungerne uno al funzionamento della stampante, anche come kit di estensione.

Velocità di stampa e risoluzione

La stampante può stampare da velocità molto basse, da circa 50 mm / s fino a 250 mm / s quando stampiamo materiali che lo consentono, come PLA o ABS. Qualunque sia la velocità che usiamo, la stampa è molto stabile e non si osservano vibrazioni, sicuramente dal rinforzi in metacrilato cosa c'è tra strutture orizzontali e verticali.

Nelle prime impressioni abbiamo osservato alcune separazioni tra gli strati e abbiamo potuto verificare che nei profili dei materiali preparati per Slic3r la portata era inferiore al 100%, toccando questo valore si sono ottenuti oggetti più solidi.
La migliore Risoluzione dello strato Z. che può essere ottenuto con questa stampante è 50 micron, una qualità più che adeguata ma che sicuramente useremo poco nella quotidianità della stampante poiché di solito optiamo per risoluzioni che, sacrificando leggermente il dettaglio delle finiture, ci permettono di completare le stampe più velocemente.

Estrusore LEONOZZLE V2

Dettaglio 4 Legio

El estrusore scelto dal produttore per questa stampante è un file sviluppo proprio "allinmetal" chiamato LEONOZZLE V2. Questi tipi di estrusori offrono ottimi risultati, indipendentemente dal materiale scelto e ultimamente sono diventati molto popolari nella comunità Maker. L'estrusore "allinmetal" del produttore è un estrusore robusto in grado di estrudere tutti i tipi di materiali, Gli abbiamo fatto trattare campioni di un'ampia varietà di filamenti con diversi parametri di stampa e ha gestito tutti i materiali senza problemi. Il produttore afferma che lo è in grado di stampare il 96% dei materiali sul mercato, poiché non siamo stati in grado di trovare nessuno dei problematici 4%.

Questo estrusore incorpora una doppia ruota e un sistema a vite per premere il filamento, assicurando così che la forza di trazione verso l'estrusore sarà adeguata per ogni materiale. Estrusore può raggiungere temperature fino a 265 ° C nessun problema, che abbiamo controllato ma non abbiamo trovato alcun materiale che ne abbia bisogno.

Connettività, firmware e funzionamento autonomo

El il produttore consiglia di lavorare con Repetier Host che a sua volta utilizza internamente la laminatrice Slic3r. Per facilitare questo compito Sul suo sito web possiamo scaricare sia il profilo della stampante che quello di tutti i materiali più comuni. I profili dei materiali sono indicativi e non bisogna dimenticare che ogni stampante può avere piccole variazioni in termini di temperatura e flusso che devono essere configurate per ottenere le stampe più perfette possibili. Ti consigliamo di stampare un test o un semplice oggetto con diverse impostazioni per ottimizzare i profili per le tue stampanti.

Una volta Una volta caricati i file GCODE sulla SD fornita con la stampante, può funzionare in modo completamente autonomo. Ma anche incorpora una porta USB in modo che possiamo collegarlo al nostro PC e controllarlo da remoto. quale stampante non dispone di connettività wifi, ethernet o bluetooth, anche se questo punto è qualcosa che possiamo sempre risolvere utilizzando un lampone su cui abbiamo installato Octoprint. Se vuoi che dedichiamo un articolo per spiegare in dettaglio come fare questa aggiunta, faccelo sapere nei commenti!
El il firmware della stampante è in spagnolo e ci permette di svolgere le operazioni più comuni. Durante la navigazione nel menu perdiamo la possibilità di annullare le operazioni senza completarle. Il firmware include già la possibilità di accendere o spegnere le luci ma non abbiamo trovato nella documentazione della stampante che questa possibilità esista.

Legio Display
Durante la stampa sul display siamo informati sugli aspetti più importanti, come in altre occasioni abbiamo bisogno che tu ci dica il tempo rimanente per completare la stampa in corso. Anche possiamo modificare tutti gli aspetti relativi a temperature, velocità e flusso di materialeCon questo dettaglio, possiamo regolare questi parametri in tempo reale se osserviamo qualsiasi irregolarità che deve essere corretta.

Dal menu daremo alla stampante l'ordine di livellare il bancale, ma non è possibile regolare l'offset dell'estrusore tramite software.

Altri aspetti tecnici della stampante 3D Legio de Leon 3D

Ci sono molti altri aspetti che sebbene non possiamo chiamare caratteristiche tecniche sono intrinsecamente legati al corretto funzionamento della stampante e ci piace valutarli come qualcosa di importante. Esamineremo alcuni dettagli della stampante che, nel bene e nel male, hanno catturato la nostra attenzione.

Dettaglio 5 Legio

Qualcosa in cui il Legio si distingue rispetto ad altri kit di montaggio è questo non ci sono quasi cavi in ​​vista, sono tutti abilmente nascosti, anche il file circuiti della stampante è nascosto dietro una lastra di metacrilato, questo dettaglio conferisce alla stampante un ottimo aspetto. In modo molto semplice, il produttore è riuscito a professionalizzare il kit al punto che agli occhi di una terza persona dubiteranno che l'abbiamo davvero assemblato noi stessi.

Un aspetto che speriamo che il produttore possa migliorare nelle revisioni future è l'inclusione di un connettore standard per il cavo di alimentazione. Attualmente è confinante direttamente con l'alimentazione. Il sistema attuale è sicuro se teniamo il cavo correttamente, ma è sempre preferibile un cavo di tipo PC (connettore IEC) che può essere collegato e scollegato dalla stampante. Anche l'incorporazione di un interruttore di spegnimento sarebbe stata interessante. È vero che in idle il consumo della stampante non è superiore a quello del televisore in stand-by ma è un miglioramento semplice da implementare ed essenziale per alcuni utenti.

Ma siamo Makers! Più che un problema, è il primo progetto per la nostra stampante. Con un po 'di esperienza e tirando l'inesauribile archivio di Thingiverse è facile da trovare una modifica per adattarsi a questa stampante. Accetti la sfida?

Fine carriera Legio

I la carriera finisce Di solito sono un elemento delicato delle stampanti quando ricevono ogni volta che stampiamo l'impatto del carrello dell'estrusore, è normale che si muovano o addirittura perdano un cavo, per risolvere questo problema il produttore li ha integrato nella struttura di alcune parti. Al punto che a colpo d'occhio passano inosservati.

Un altro dettaglio che ci è piaciuto è che è una delle poche stampanti che abbiamo visto che ha finalmente deciso di fare il salto formato microSD per la scheda in cui introduciamo i file Gcode da stampare, un dettaglio curioso che ci permetterà di fare a meno degli adattatori di formato. Inoltre, la stampante viene fornita con una scheda da 8 GB in cui possiamo memorizzare un numero enorme di pezzi da stampare.

Infine, in questa sezione, commenta che, essendo una stampante aperta, è un file Stampante rumorosa come tutte quelle che non hanno una scatola esterna che attenua il suono. Non è così fastidioso dover lasciare la stanza dove si trova l'attrezzatura ma non aspettarti di poterla lasciare stampata se qualcuno ha intenzione di dormire nelle vicinanze.

Servizio post-vendita e supporto dalla community di Maker

Infine, un produttore comprende che il modo migliore per scoprire che una stampa non è riuscita è confrontare visivamente la nostra parte difettosa con altre con lo stesso errore ed elencare i possibili errori che abbiamo commesso. La guida alla risoluzione dei problemi  del produttore è uno dei modalità migliori che abbiamo incontrato finora in modo che quelli che iniziano nel complesso mondo della stampa 3D può stampare oggetti di qualità senza errori.

Leon 3D Guida agli errori

La Legio del produttore spagnolo Leon 3D è stata scelta come stampante ufficiale dei centri educativi della Xunta de Galicia e dei centri BIT della Junta de Castilla y León. Questo fatto gli conferisce a ampia base di utenti che si spera aiutino nello sviluppo e nel miglioramento della stampante poiché è Open Source. Anche se per ora non abbiamo trovato molte informazioni o modifiche al design al di fuori dei canali ufficiali del marchio. Forse sarebbe interessante per il produttore incorporare un forum ufficiale in cui riunire la comunità, risolvere i problemi che possono sorgere nell'uso dei suoi prodotti e servire da collegamento tra l'azienda e i clienti.

Il produttore ha un file eccellente servizio post-vendita con tecnici con grande conoscenza utilizzare le apparecchiature e come aiutare a risolvere eventuali problemi che potrebbero sorgere. Questo è un dettaglio molto importante per molti utenti e il produttore vuole farne una delle punte di diamante con cui mettere in evidenza i propri prodotti al di sopra di quelli della concorrenza.

Filamento 3D LEON e filamenti di altre marche.

Stampa 1 Legio

Con la stampante, il produttore ci ha fornito una bobina di filamento PLA Ingeo in colore giallo. Il Filamento PLA commercializzato dal produttore è un filamento de buena calidad, facile da stampare con buona adesione sia al letto di costruzione che tra gli strati.

Stampa 2 Legio

El filamento di legno fornito dal produttore get buone stampe quando colore e finitura ma non sembra includere un alto contenuto di particelle di legno. A differenza dei filamenti di legno di altri produttori, il suo le caratteristiche tecniche sono più vicine a quelle del PLA che a quelle del DM Questo facilita enormemente la stampa e migliora la risoluzione dei pezzi a costo di perdere un po 'di somiglianza al tatto e all'olfatto (difficilmente odora di legno).

Stampa PETG

El Filamento PETG che il produttore ha nel suo catalogo ha un elevata trasparenza, ottima flessibilità e a elevata resistenza agli urti. Tuttavia, a chi di voi non ha mai utilizzato questo materiale, avvertiamo che non è facile farsi una buona impressione. Devi giocare molto con il flusso e la temperatura fino a quando non potrai regolare i parametri ottimali e il risultato dipenderà molto dalla complessità dell'oggetto scelto.

Prezzo e distribuzione

Il produttore ha un accordo con la catena di stabilimenti Leroy Merlin per fornire i tuoi prodotti. Questo ci rende molto più facile osservare più da vicino la qualità dei materiali da costruzione dei tuoi prodotti. Hanno anche un file negozio on-line in cui vendono il loro intero catalogo e possiamo anche trovarli in Amazon.

El prezzo ufficiale della stampante è 549€ Se si opta per una base di stampa quadrata 200 × 200, se al contrario si preferisce la base 200 × 300 lunga, il prezzo sale 100 €. Va tenuto presente che in entrambi i casi la base di stampa ha un piano riscaldato.

Conclusione

Stampa 3 Legio

Se hai il coraggio di assemblare una stampante da solo, ma vuoi un file prodotto ampiamente testato e con supporto post vendita da parte del produttore stai affrontando una buona scelta. Quando commercializzato nei centri Leroy Merlin, puoi passare attraverso uno che hai nelle vicinanze e lasciare con la stampante sotto il braccio, anche se a questo proposito preferiamo sempre trattare direttamente con il produttore, anche se ciò implica costi di spedizione e doversi recare presso a casa per la consegna.

La Legio del produttore spagnolo Leon 3D ha un'estensione Ottimo rapporto qualità prezzo e vi permetterà di lavorare con la stragrande maggioranza dei materiali che possiamo trovare sul mercato facendo uso di una qualità di stampa notevole. Trattandosi di un'apparecchiatura ben progettata, potremo stampare per molte ore prima di dover effettuare qualsiasi manutenzione.

Ci è piaciuto molto usare questo prodotto e speriamo che il produttore continui a migliorare il KIT per trasformare un prodotto straordinario in uno eccellente.

In sintesi e affinché possiate vedere come funziona questa stampante in movimento, vi lasciamo un breve video in cui potete rivedere tutto quanto discusso in questo articolo:

Opinione dell'editore

Legio
  • Valutazione dell'editore
  • 3.5 stelle
549
  • 60%

  • Legio
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 80%
  • Durabilità
    Editore: 80%
  • Rifiniture
    Editore: 70%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 70%

 

Vantaggi

  • Semplice da montare
  • Estrusore di alta qualità
  • Buona adesione grazie al letto riscaldato
  • Guida agli errori in linea molto visiva e istruttiva

Svantaggi

  • Firmware poco evoluto
  • Bottoni allentati
  • Cavi instradati direttamente alla sorgente
  • Nessun interruttore di alimentazione
  • Un po 'rumoroso

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   CGP suddetto

    Ho un Legio da un po 'di tempo e ne sono molto contento. È semplice da usare e di facile manutenzione. I profili di stampa forniti dal venditore sul proprio sito web facilitano notevolmente il lavoro con i diversi materiali.

  2.   Manuel Sanchez Legaz suddetto

    Sono interessato alla stampante 3D Legio, vorrei saperne di più, prezzi, modalità di pagamento, file da stampare e aiuto per la sua gestione, oltre ai prezzi dei pezzi di ricambio e dei diversi profili di stampa.
    Vi saluto anticipatamente sss
    Manuel Sanchez Legaz